Escursionista di 56anni perde la vita sulla Presolana dopo un volo di 150 metri

SoccorsiGravissimo incedente avvenuto nella giornata di ieri in Presolana, massiccio montuoso delle Prealpi Bergamasche che raggiunge la quota massima di 2521 mt.

Ieri un uomo di 56 anni, originario della provincia di Milano precisamente di San Donato Milanese è precipitato presumibilmente scivolando su un tratto ripido e ghiacciato scivolando per oltre 150 metri, l'uomo è purtroppo morto sul colpo.

Stava affrontando la Via normale della Presolana ed era sul versante nei pressi del Rifugio Cassinelli. L'escursionista aveva anche con se un cane, un pastore tedesco di grosse dimensioni che al momento risulta disperso.

Gli uomini del Soccorso Alpino dopo aver recuperato la salma dell'uomo hanno infatti cercato di avvicinare l'animale ma con scarsi risultati, il cane risultava infatti molto schivo e di difficile avvicinamento. Al momento non si trovano più le sue tracce e sembra che sia sceso a valle da solo.

Il cane è un Pastore Tedesco di 5 anni, femmina e ha una medaglietta con il nome "Texas", se qualcuno dovesse avvistarlo è pregato di informare i carabinieri di Clusone: 0346.89800.

Rifugio Diavolezza

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: