Incidente sul Gruppo del Monte Bianco, alpinista 26enne Sudcoreano ha perso la vita

Massiccio del Monte BiancoGrave incinte accaduto nella giornata di ieri, Giovedì 18 Maggio, sul gruppo Monte Bianco

Un Alpinista 26enne, di origine Sudcoreana ha perso la vita sul Dôme du Goûter (4.306 m s.l.m.) una delle cime più alte del gruppo Bionnassay-Goûter sulla normale francese.

 

La dinamica dell'incidente è ancora da ricostruire ma secondo le prime testimonianze del compagno, con il quale il 26enne stava affrontando la scalata, il giovane sarebbe precipitato in un crepaccio rimanendo soffocato dalla sua stessa corda.

 

Il 26enne aveva infatti una fune di sicura legata alla vita (pare senza un imbrago), la corda gravata dal suo stesso peso gli avrebbe provocato un soffocamento dovuto alla compressione delle costole.

 

Alla chiamata del compagno sono prontamente intervenuti gli uuomini del “Peloton de haute montagne” di Chamonix, vani sono stati però i tentativi di rianimare il ragazzo, per il quale non c'era già più nulla da fare.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: