Controlli da parte del Soccorso Alpino sulle Montagne del lecchese, evitate i sentieri !

cnsass

Prosegue il supporto da parte dei tecnici del Soccorso Alpino CNSAS per disincentivare e regolare il flusso di escursionisti in Montagna.

Siamo in prov. Di Lecco e precisamente a Civate (Lc) dove il Soccorso Alpino sta bloccando le principali vie di salita in Montagna evitando che gli escursionisti pratichino i sentieri in questo momento.

 

E' infatti opportuno, ribadisce il Soccorso Alpino, evitare le attività in Montagna (Scialpinismo, Escursionismo, Arrampicata e MTB) al fine di limitare il più possibile i pericoli ed evitare potenziali incidenti che potrebbero gravare sui Soccorsi, già fortemente provati dall'emergenza Coronavirus.

 

L'invito dei Sindaci, Carabinieri e Soccorso Alpino è quindi molto chiaro, state a casa e limitate il più possibile gli spostamenti.

 

I controlli sono presenti anche in tutta la zona del Monte Barro, Valsassina e Valtellina.

 

Buona serata a tutti

Giorgio

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: