Brunate via Civiglio (Co)

La salita di Civiglio è una delle "grandi classiche" del ciclismo lariano, essendo un tratto di essa anche percorso storico della parte finale del Giro di Lombardia; oltre a questo, si tratta di un percorso sdi un certo livello tecnico e, in alcuni tratti, anche molto spettacolare dal punto di vista paesaggistico. L'itinerario qui proposto consente di raggiungere il comune di Bruntate, panorama privilegiato sulla città di Como e sul Lago, percorrendo un percorso alternativo alla cosiddetta "direttissima". Da Como si imbocca Via Rienza, in direzione di Camnago Volta; la pendenza inizialmente è costante tra il 7% e l'8%,continuando così per circa un kilometro e mezzo, fino a raggiungere l'abitato di Camnago Volta, dove la strada spiana e si percorrono due tornanti. Il tratto immediatamente successivo è invece molto più impegnativo: un altro kilometro in cui la pendenza raggiunge e a tratti supera il 10%, con poche possibilità di riprendere fiato. Superata una casa gialla sulla destra, si incontra un bivio: si gira a sinistra con un mezzo tornante, seguendo le indicazioni per Ponzate. Una rampa rettilinea intorno al 9% porta ad un tornante, dopo il quale si entra nell'abitato di Ponzate. Ora man mano che si procede la pendenza diminuisce leggermente col passare dei metri, diventando molto pèedalabile dopo aver superato il cimitero sulla sinistra. Dopo un tornante, si prosegue per circa un altro kilometro senza mai superare il 7%. Raggiunto il cartello di Civiglio, si prende la stradina di sinistra che scende nel piccolo borgo, che attraversiamo in parte. Giunti ad un incrocio, si imbocca la ripida e stretta rampa sulla destra: si tratta della parte più impegnativa della salita, un rettilineo di circa 300 metri con pendenza superiore al 10-11%, oltretutto molto stretto, tanto che una macchina proveniente dal senso opposto potrebbe creare non pochi problemi. Un semi tornante a sinistra segna l'inizio di un tratto meno erto ma con fondo stradale più dissestato. superata una strettoia si incontra un'altra ripida rampa oltre il 10% ma più breve rispetto alla precedente. A questo punto la strada si allarga e la pendenzadiventa all'improvviso molto esigua, intorno al 4-5%. Si prosegue così per circa 500 metri, mentre il panorama si apre su Como e sul lago. Si entra così nel comune di Brunate, immettendosi sulla strada principale che sale diretta da Como. Dopo poche centinaia di metri in mezzo alle case, si incontra l'ultima breve rampa che porta diretta alla piazzola nei pressi della stazione della funicolare, da cui si può godere di un superbo panorama su Como e sul lago.


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: