Le stelle di Selvino

stelle di SelvinoPasseggiando per le Prealpi Orobiche all'imbocco della val Seriana, precisamente nel Comune di Selvino (Bg), non è raro imbattersi in cristalli luminosi che affiorano dal terreno, alcuni quasi microscopici, altri della grandezza di qualche centimetro.

Questi curiosi minerali sono le cosiddette "Stelle di Selvino", ovvero cristalli di quarzo che abbondano particolarmente nelle vallate intorno all'Altopiano di Selvino a circa mille metri di altitudine

I Cristalli erano ben noti già dai tempi antichi, Celestino Colleoni nella sua opera del 1617 "Istoria quadruplicata di Bergamo" Tom I,pag 163: - trovasi in questo monte (Selvino) copia grandissima di bellissimi cristalli della Natura lavorati, con punte di diamanti

 

Ma come si formano in realtà le “Stelle di Selvino” ?

L'origine di questi cristalli è stata a lungo tempo discussa: inizialmente si pensava ad un'origine vulcanica, data la presenza  in zona di numerosi avvallamenti che potrebbero far pensare ad antichi crateri.

In seguito, però alcuni studi hanno scartato l'ipotesi in quanto si è scoperto che tali avvallamenti sono delle vere e proprie doline, ovvero depressioni di origine carsica, venutesi a creare per i cedimento degli strati roccioso sottostanti.

L'ipotesi ad oggi più accreditata sulla nascita delle Stelle di Selvino è quella idrotermale: i quarzi si sarebbero formati in epoca antichissima, in seguito ai movimenti tettonici che hanno dato origine alla catena alpina, quando l'interazione sotterranea tra acqua e fluidi ad alta temperatura (oltre ai 200°) ha permesso la cristallizzazione di queste gemme.

 

Le “Stelle di Selvino” possono essere oggi esplorate attraverso la visita del “Bosco dei Cristalli” nell'Altopiano di Selvino (Bg) a circa 20km da Bergamo e 50km da Milano, un luogo speciale dove l'escursionista può ammirare e trovare questi preziosi cristalli. In queste zone segnaliamo anche il Rifugio Monte Poieto collocato sull'altopiano Selvino-Aviatico

E' consentita la raccolta di un numero minimo di Cristalli, questa legge che è stata introdotta dal Comune di Selvino è molto importante per tutelare questo luogo e regolamentarne la raccolta selvaggia.

Chi non rispetta questi regolamenti può andare incontro a multe spesso molto salate.

Le Stelle di Selvino sono spesso utilizzate anche in oreficeria, grazie alla loro lucentezza e alla loro perfezione geometrica: spesso assumono forme a prisma da farli somigliare a diamanti e altre pietre preziose.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: