La storia di Rhémy de Noël , il Santa Claus che porta i doni dal Monte Bianco

Rhémy de Noël - photo by aostasera.itNella magica notte di Natale ci lasciamo trasportare a Cormayeur, in Valle d'Aosta, uno dei resort più spettacolari delle Alpi al cospetto del maestoso Monte Bianco.
Qui la tradizione natalizia è morto forte come in tutte le zone alpine, ma sicuramente diversa e forse sconosciuta a molti di voi...
Quella che vogliamo narrarvi è la leggenda di Rhémy de Noël , il Santa Claus di queste valli, che mantiene sempre una folta barba bianca e porta i regali ai più piccini. Si tratta di una versione "alpinistica" del nostro classico Babbo Natale, si aggira infatti munito di ramponi, corda e picozza !
Sedetevi comodi, questa è la sua storia :

Era la vigilia di natale, di molti molti anni fa, il Monte Bianco quell'anno non era colmo di neve come al solito, ne era caduta infatti molto poca , e nella ridente cittadina di Courmayeur nessuno sapeva spiegarsi il motivo. Molti alpinisti e guide cercavano di dare plausibili spiegazioni, ma nessuno di loro aveva la certezza di ciò che stava accadendo.
Tutti tranne Rhémy, un giovane spazzacamino, che un giorno decise di salire in vetta al Monte Bianco per capire il motivo di questa particolare annata in assenza di neve...
Rhémy con grande coraggio scalò il gigante, e una volta giunto in vetta dopo mille peripezie, scoprì il motivo di un inverno così anomalo.... La neve era rimasta intrappolata da un gigante, che aveva deciso di trattenerla in vetta senza imbiancare i paesini della valle.
Rhémy dal cuore nobile e tenero, decise di rimanere in vetta, a far compagnia al gigante, che gli pareva non sicuramente malvagio ma solamente tanto solo...
Il gigante tutto felice si rasserenò, contento che un'anima buona fosse salito fin sù al Monte Bianco appositamente per tenergli compagnia, così liberò la neve, che inizio a cadere dolcemente sui pendii e sull'intera vallata.

Quella notte e successivamente tutte le vigilie di natale, Rhémy de Noël abbandona la vetta del Monte Bianco e scendenel paese di Courmayeur a portare i regali.
I più piccini, come di tradizione, accendono una lanterna fuori delle loro abitazioni per indicare a Rhémy la via giusta per la discesa.

La tradizione di Rhémy de Noël è ancora oggi molto sentita, una cassetta delle lettere in legno, posizionata nel centro di Courmayeur accoglie ogni natale tantissime letterine dai più piccoli e non solo. Rhémy de Noël ogni anno risponde meticolosamente a tutte, regalando un dolce sorriso a tutti gli abitanti di Courmayeur.


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami
 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: