L'eremo di Santa Caterina del Sasso - Leggiuno (Va)

 

Eremo di Santa Caterina del Sasso, Esterno 

Tra gli scenari piú suggestivi del Lago Maggiore troviamo sicuramente l'Eremo di Santa Caterina del Sasso, appartenente al Comune di Leggiuno (Va)

Questo bellissimo Complesso, posizionato a strapiombo lungo la Sponda Orientale del Lago, é una delle attrattive turistiche maggiormente frequentate in tutti i periodi dell'anno

Eremo di Santa Caterina del Sasso, il lago Maggiore 

Questo Luogo ha una tradizione e una storia molto antica, ve la raccontiamo subito:

 

Correva l'anno 1170, quando un tale Alberto Besozzi, mercante e usuraio, sfiorò per poco la morte mentre era intento ad attraversare il Lago per degli scambi commerciali

L'uomo, che sopravvisse per miracolo, decise di far voto a Santa Caterina d'Alessandria; costruì una piccola cappella dedicata alla Santa e si ritirò per condurre una vita da eremita.

 

Intorno al XIII XIV secolo, ad opera di alcuni nobili di Ispra, avvenne la costruzione del vero e proprio complesso monastico che troviamo tutt'oggi visitabile.

I Nobili decisero di costruire una prima chiesa come ex-voto per aver ottenuto la liberazione da un branco di lupi che che razziava di continuo il bestiame, mentre la seconda chiesa fu eretta a seguito di una donazione di denaro.

 

Nei primi del Settecento un vero e proprio miracolo evitò la distruzione del complesso.

Una serie di 5 enormi massi, staccatosi dalla roccia, precipitarono sulla Chiesa ma rimasero per fortuna impigliati in una volta, evitando seri danni

I massi rimasero incastrati nella copertura della cappella fino alla notte tra l'11 e il 12 maggio 1910, quando caddero a terra senza ulteriori danni, e vennero portati via dalla chiesa solo durante una campagna di restauri avvenuta nel 1983

 

Considerato monumento nazionale dal 1914, il 4 giugno 1970 il complesso passò di proprietà dal Beneficio parrocchiale di Leggiuno all'Amministrazione provinciale di Varese, che tutt'ora lo amministra

Dal 1986 al 1996 è stato retto da una comunità domenicana, sino al 2018 dagli oblati benedettini; dalla primavera 2019 la gestione religiosa dell'Eremo è affidata alla Fraternità Francescana di Betania.

Eremo di Santa Caterina del Sasso, l'esterno 

L'eremo di Santa Caterina del Sasso è raggiungibile in auto, raggiunto Leggiuno (Va) si seguono le indicazioni turistiche, fino a raggiungere un grande piazzale per le Auto.

Da qui si raggiunge l'eremo attraverso una bellissima e panoramica scalinata di ben 268 gradini.

L'ingresso ha un costo di 5€ (riduzioni per i residenti a Varese e per altre categorie)

In alternativa è possibile utilizzare un avveniristico ascensore (realizzato scavando nella roccia un pozzo di 6 metri di diametro e profondo ben 51 metri), che in pochi minuti permette di raggiungere l'Eremo

Eremo di Santa Caterina del Sasso, il corridoio dell'Ascensore 

Oltre che “via terra”, possiamo raggiungere l'Eremo di Santa Caterina direttamente dal Lago, utilizzando i bellissimi battelli della Navigazione Lago Maggiore (raggiungibile in pochi minuti da Stresa)

Eremo di Santa Caterina del Sasso, attracco Battello 

Nel complesso è possibile visitare la Chiesa, costruita originariamente nel XVI Secolo.

All'interno di essa sono visibili anche le reliquie del beato Alberto Besozzi, custodite in una teca di vetro.

Nella Chiesa è anche possibile ammirare diverse opere di prestigio, come quadri e affreschi, risalenti al periodo trecentesco.

Eremo di Santa Caterina del Sasso, interno della Chiesa

Eremo di Santa Caterina del Sasso, interno della Chiesa

Eremo di Santa Caterina del Sasso, interno della Chiesa 

Passeggiando all'esterno dell'Eremo si potrà ammirare una straordinaria visuale sul Lago Maggiore.

Inoltre nei pressi della Chiesa svetta l'omonimo campanile, alto 12 metri e risalente al XIV Secolo

SantaCarinaDelSassoEremoVistaLago2 

Il cortile ospita anche un Torchio, risalente al 1759 ed utilizzato per pigiare l'uva

 

L'Eremo di Santa Caterina del Sasso organizza anche diverse feste ed eventi... seguite la nostra Pagina Facebook Saliinvetta per restare aggiornati 

Vi proponiamo qualche suggestivo scatto della serata di Venerdì 2 Luglio 2021, quando si è tenuto il "Concerto d'Estate" con l'Orchestra "Insubria Chamber":

Eremo di Santa Caterina del Sasso, vista serale

Eremo di Santa Caterina del Sasso, serata concerto del 2 Luglio 2021 

Vi aspettiamo quindi all'Eremo di Santa Caterina del Sasso, buona visita a tutti !

Giorgio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: