Skialp tra Gran Sasso e Sibillini - Versante Sud

 

Titolo: Skialp tra Gran Sasso e Sibillini

Autore: Cristiano Lurisci, Fabrizio de Angelis e Rinaldo le Donne

Casa Editrice: Versante Sud Logo della Casa Editrice di Versante Sud

Genere e Breve descrizione: La Guida propone una serie di itinerari di Scialpinismo Ripido ed Esplorativo, nella zona dell'Appennino Centrale (Gran Sasso e Monti Sibillini)

Prezzo al pubblico : 32 euro

 

Skialp tra Gran Sasso e Sibillini, Copertina

Skialp tra Gran Sasso e Sibillini” é una nuovissima Guida (finita di stampare a Dicembre 2020) della nota Casa Editrice di Versante Sud

Essendo una Guida di Scialpinismo si inserisce nella Collana Luoghi Verticali, per la quale abbiamo avuto modo di recensire diversi testi in questi ultimi mesi.

 

Gli Autori della Guida sono Cristiano Lurisci, Fabrizio de Angelis e Rinaldo le Donne, appassionati di Scialpinismo Esplorativo ed entrambi residenti nella zona dell'Appenino Centrale.

Un connubio perfetto che racchiude il carattere e le peculiaritá di questa Guida.

 

L'intento infatti, come viene approfondito nelle prime pagine del testo, é quello di realizzare una Guida su itinerari inediti (ambienti selvaggi e poco frequentati con la predilezione per Ripido e Esplorativo) in tutta la magnifica zona del Gran Sasso e dei Monti Sibillini.

Come spiegano i nostri autori, sia in rete che in libreria, troviamo diversi testi che trattano dello Scialpinismo Classico in Appenino Centrale, l'esigenza di realizzare una nuova Guida é nata proprio dal fatto di proporre al lettore itinerari inediti e unici, percorsi che saranno difficilmente reperibili in rete o in altre pubblicazioni.

Skialp tra Gran Sasso e Sibillini, Capitolo  

“Skialp tra Gran Sasso e Sibillini” si apre con una decina di pagine interamente dedicate alla descrizione delle differenti Scale di difficoltá per la valutazione degli itinerari, classificazioni che verranno poi adottate nella Guida.

Si tratta di un lavoro veramente approfondito, sicuramente apprezzato dai tanti appassionati che potranno ampliare le proprie conoscenze personali.

Nella Guida viene anche approfondito in maniera meticolosa il particolare Clima e la conformazione della Neve nell'Appenino Centrale.

Trattandosi di itinerari inediti, spesso esplorativi e con un livello di difficoltá mediamente elevato, la conoscenza del terreno risulta di fondamentale importanza per pianificare una gita con sicurezza e divertimento.

 

Lo struttura della Guida segue il classico schema che Versante Sud adotta da diversi anni per le sue pubblicazioni, che risulta sempre essere di chiara e immediata interpretazione.

Viene dedicato un Capitolo a Ciascun Gruppo Montuoso o Catena dell'Appenino Centrale, nel dettaglio le macroaree trattate sono: Sibillini, Monti Reatini, Monti della Laga, Gran Sasso, Velino e i Monti Simbruini-Ernici.

Skialp tra Gran Sasso e Sibillini, Capitolo note geografiche 

Per ogni Capitolo viene fornita una descrizione geografica sommaria, la quale aiuta a comprendere le caratteristiche morfologiche di una determinata zona.

Per meglio organizzare le salite i nostri Autori ci propongono una una cartina di dettaglio, sulla quale vengono numerati i singoli itinerari.

Qualora l'area fosse troppo estesa (come per esempio per la Catena dei Monti Sibillini), essa verrá suddivisa in differenti Settori

Skialp tra Gran Sasso e Sibillini, Itinerario 

Gli itinerari sono poi corredati da una Scheda, una chiara e accattivante simbologia grafica ci permette di scoprire velocemente le caratteristiche della Gita ( esposizione, tipologia di itinerario, dislivello, difficolta, tempistica indicativa della Gita, ecc ecc)

Successivamente viene lasciato ampio spazio alla descrizione della salita e della discesa, compreso anche un'importante inquadramento sull'accesso stradale e sul raggiungimento della localitá di partenza.

Skialp tra Gran Sasso e Sibillini, Foto 

La veste grafica é come sempre molto curata

All'interno della Guida troviamo diverse immagini, le quali oltre a svolgere una fantastica funzione estetica, hanno anche il compito di identificare con opportune linee, le vie di salita e di discesa.

 

Valutiamo in conclusione in maniera estremamente positiva questa Guida.

Essendo un testo che propone itinerari inediti e scarsamente frequentati, risulta essere un supporto ideale per tutti gli Scialpinisti che giá frequentano i percorsi classici ma sono alla ricerca di nuovi Itinerari; allo stesso modo risulterá ideale anche per tutti gli appassionati che si avvicinano per la prima volta a queste meravigliose Montagne volendo scoprirne i lati più selvaggi.

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: