Kreuzspitze Telealp con Puntale EL, rivoluzione nel Mondo Telemark-Alpinismo

 

Siamo lieti di presentarvi un prodotto estremamente competitivo per il mondo del Telemark/Alpinismo, disciplina che sta portando sempre di più gli sciatori a tallone libero a praticare le salite classiche dello Skialp.

Il prodotto in questione è realizzato da Kreuzspitze, marchio noto nel mondo dello Scialpinismo che difende da diversi anni un prodotto "Made in Italy" con materiale di altissima qualità e una continua ricerca e studio sui componenti.

L'Azienda Omnimec sede del Marchio Kreuzspitze vista dall'esterno 

Abbiamo visitato personalmente la loro azienda, che ha sede a Castelnuovo Valsugana (Tn) e conosciuto direttamente i due titolari del marchio, l'Ing Terragnolo Bruno che si occupa della progettazione e del Sig. Alessio Trentinaglia da anni specializzato nel campo della meccanica di precisione.

L'Azienda Omnimec sede del Marchio Kreuzspitze vista dall'interno 

Il loro prodotto è il brevettato Kreuzspitze TeleAlp con il nuovo puntale Kreuzspitze EL, sistema che andremo a vedere ora nello specifico.

Esso permette infatti la pratica del Telemark unita ad una straordinaria versatilità e leggerezza in salita, connubio che lo rende un prodotto praticamente unico sul mercato.

Sistema Kreuzspitz TeleAlp con il nuovo Puntale EL

Il Kreuzspitze Telealp utilizza il sistema di Scarponi Telemark NTN con il "2 pin", configurazione che si trova ormai su praticamente tutti i nuovi scarponi delle marche più conosciute (noi abbiamo fatto dei test con lo Scarpa TX Pro NTN)

Nel nostro test è stato montato su un Kastle TX 98 misura 178 cm del 2018, dal peso solo sci di 1350 gr

Vediamo ora nel dettaglio come è configurato e quali sono le sue caratteristiche:

 

1- La piastra del Sistema TeleAlp

Kreuzspitze Piastra

Questo è il "cuore" di questo attacco, la piastra viene fissata a 6 fori sul nostro sci (schema di foratura del G3) ed è il componente principale di questo sistema.

Essa è realizzata in Ergal e Acciaio rivestito di alta qualità, dal peso di soli 160 gr.

Sulla piastra viene montato il puntale, nel nostro caso noi abbiamo testato il nuovissimo puntale El di Kreuzspitze ma la cosa importante è la possibilità di montare qualsiasi altro puntale in commercio (utilizza lo schema di foratura classica del Dynafit)

Altra parte importante della piastra è il perno, regolabile in 3 differenti posizioni (avanzata, centrale e posteriore per regolare un differente fulcro e lavoro delle staffe) alla quale viene montata e tolta la staffa del telemark rispettivamente in fase di salita e discesa. Il punto forte di questo sistema è infatti la praticità (con una singola mano) di togliere e riporre le staffe nello zaino (magari nel sacchetto delle pelli) guadagnando peso in fase di salita, in questo modo infatti avrete lo stesso identico peso di uno scialpinista a fisso !

Infine una grande novità per gli sciatori Telemark è la possibilità montare i rampant, sia quelli commerciali con sistema Dynafit che quello appositamente prodotti da Kreuzspitze

Scoprila sul sito Kreuzspitze

 

2- Il puntale Kreuzspitze EL

Kreuzspitze Puntale EL montato sulla Piastra TeleAlp

3 anni fa in un nostro primo test avevamo testato il Kreuzspitze GT, puntale modello touring più leggero al mondo, un vero e proprio gioiello di tecnologia e materiali, a distanza di 3 stagioni utilizziamo ancora il seguente sistema senza mai aver incontrato una rottura e con grande soddisfazione !

In questo ultimo test abbiamo provato il nuovo EL, puntale sempre della linea touring dal design semplice e pulito realizzato sempre con materiale di ottima qualità (Componenti in Ergal, acciaio temprato, Titanio, tecnopolimero).

Questo secondo attacco ha un peso leggermente superiore e un costo sul mercato inferiore rispetto al GT

Esteticamente e a livello tecnico è veramente straordinario, ricordiamo che questi puntali vengono realizzati tramite lavorazione meccanica per asportazione di truciolo, taglio laser e stampaggio ad iniezione !

Chiusura del puntale (tramite leva anteriore) su 3 posizione e predisposizione con il laccetto di sicurezza del Telemark (noi abbiamo utilizzato il lacciolo di sicurezza prodotto da Kreuzspitze)

3- Staffe del Telemark

Kreuzspitze Staffe

Nel nostro precedente test, che vi riproponiamo al seguente indirizzo, avevamo provato queste semplici ma veramente interessanti staffe.

Non sono delle normali staffe da Telemark in quanto si differenziano per diversi fattori:

Primo tra tutti la possibilità di essere agganciate e rimosse (salita) sulle nostre piastre; le staffe interne fino allo scorso anno venivano prodotte da una nota casa Americana, attualmente invece sono realizzate da Kreuzspitze in Valsugana !

Le cartucce dove al suo interno sono presenti le molle, possono essere aperte e smontate, sia per fare dell'ordinaria manutenzione ma anche per cambiare le molle !

Kreuzspitze realizza infatti 3 molle, di 3 differenti durezze, che a nostro piacimento possono essere sostituite personalizzando al massimo la sciata

Scopritele nel dettaglio sul sito Kreuzspitze

Vi proponiamo un nostro video specifico dove andiamo ad effettuare e spiegare questa operazione:

4- Talloniera

La talloniera di Kreuzspitze per la pratica del Telemark è molto semplice, realizzata in tecnopolimero (partendo e lavorando il pezzo dal pieno per una maggiore solidità) ha un design semplice e un peso veramente contenuto (34 gr la singola)

Ad essa si aggiunge l'alzatacco in acciaio, azionabile anche con il bastoncino. Qui la trovate sul sito Kreuzspitze

Kreuzspitze ha anche creato una nuovissima talloniera, che presto avremo modo di presentarvi, che permette di ruotare su 3 differenti posizioni : posizione neutra classica del telemark, posizione con alzatacco e posizione bloccata (sfruttando i 2 pin posteriori che alcuni scarponi da Telemark NTN hanno), quest'ultima posizione è utile per gli sciatori Telemark che affrontando discese molto impegnative in alcuni casi possono avvertire l'esigenza e la sicurezza di bloccare il tallone

Il Sistema è stato infine montato con la nuovissima macchina Kreuzspitze Omni Jig, progettata dell'Ing. Terragnolo Bruno permette di forare in modo automatico e con grandissima precisione i nostri Sci. Su apposito pannello Tochscreen è infatti possibile selezionare il tipo di attacco (la macchina ha precaricati diversi schemi di foratura), selezionare lunghezza sci e centro sci, lunghezza scarpone e il gioco è fatto !

Scopritela sul loro sito !

Qui invece ve la mostriamo in funzione:

Kreuzspitze macchina Omni Jig

Kreuzspitze macchina Omni Jig, dettaglio foratura 

In conclusione, come penso si possa già percepire del nostro test, valutiamo in modo estremamente positivo questo prodotto.

In commercio, soprattutto negli ultimi anni, si sono avvicinati diversi sistemi concorrenziali al brevetto Kreuzspitze, a nostro avviso però nessuno di essi è in grado di emulare sia a livello di materiali che di tecnica questo sistema !

Sistema Kreuzspitz TeleAlp con il Puntale EL 

Kastle TX98 montati con il sistema Kreuzspitz TeleAlp e Puntale EL

Vi lasciamo anche ad un nostro personale Video, nel quale oltre ad una breve introduzione sull'azienda vi mostriamo visivamente le caratteristiche del Kreuzspitze TeleAlp con attacco EL:

Commenti  

#2 Giorgio 2018-11-13 22:54
Citazione Giancarlo:
Inserendo una talloniera che blocca il tallone si può andare a creare lo sci universale?
Il TOP!!!


Buongiorno Giancarlo, si esatto esiste anche questa possibilità. Nella nostra configurazione del test non avevamo questa particolare talloniera ma Kreuzspitze ha inventato anche questo prodotto !
Se ti interessa ti posso dare i riferimenti per contattare direttamente i titolari del Marchio...fammi sapere ! Grazie
#1 Giancarlo 2018-11-13 22:13
Inserendo una talloniera che blocca il tallone si può andare a creare lo sci universale?
Il TOP!!!

 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami
 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: