Viganò (Lc) alla Cappelletta del Crippa verso Montevecchia (Lc), Parco Valle del Curone

 

Distanza : 6.40 km (Solo Andata)     Tempo in movimento : 1,30 Ore      Aumento di quota : 190 mt.

 

L'itinerario che vi presentiamo oggi parte dal comune di Viganò (Lc) per poi passare per la caratteristica "Cappella del Crippa", da qui ci porteremo attraverso i boschi del Parco di Montevecchia e Valle del Curone sulla Strada Panoramica Sterrata (percorribile solo in bici o a piedi) che ci condurrà nel caratteristico centro di Montevecchia (Lc), un itinerario spettacolare attraverso la nostra Brianza !

La piccola Cappella Votiva è  immersa completamente nei boschi della località Crippa, da sempre luogo di preghiera per gli abitanti del paese che, devoti, spesso vi si recano in preghiera, isolati nella pace e nel silenzio della natura.

I sirtoresi la considerano, infatti, un prezioso tesoro, da valorizzare e custodire. A fine Maggio solitamente si celebra anche una ricorrenza in onore della Madonna

 

Raggiungiamo Viganò, Comune della provincia di Lecco di 2011 abitanti, per comodità noi abbiamo fatto partire il tracciato GPS dalla Via Alessandro Volta , nella quale sono presenti diversi parcheggi gratuiti per posteggiare la nostra vettura.

Lungo la Via Volta a Viganò (Lc)

Rimanendo sulla suddetta strada seguiamo i cartelli (marroni turistici) per Parco del Curone, il percorso inizialmente sarà tutto su strada asfaltata, molto semplice e senza difficoltà.

Proseguendo lungo Via Alessandro Volta sempre diritti, si lascia ben presto il Comune di Viganò per entrare nel territorio di Sirtori (Lc), qui la strada diventa Via del Peschierone e prosegue nel bosco immersa nella natura (ci troviamo già nell'area di competenza del Parco).

Incontriamo poco più avanti dei tabelloni illustrativi, i quali mostrano la Flora e la Fauna del Parco, qui incontriamo anche i soliti cartelli in legno che riportano le indicazioni per la nostra Cappelletta del Crippa a circa 10 minuti (tempistica a piedi...)

Prepariamoci immediatamente con il cambio, la salita seppur molto breve è veramente bella pendente !

Finisce Viganò inizia Sirtori

Tabelloni informativi, a destra per Via del Peschierone

Inizio salita per la Cappella Crippa

Raggiungiamo così la celebre Cappelletta del Crippa, situata in questa oasi di tranquillità nel cuore del Parco di Montevecchia e Valle del Curone. L'area verde è sempre ben tenuta, opera dei tanti volontari che danno una mano a mantenere ordinato l'ambiente.

Una piccola curiosità sul Luogo: si pensa che la Cappelletta di Crippa abbia origini antichissime e che, in passato, sia stata un punto di riferimento per tutti coloro che si spostavano sul territorio, offrendo un riparo per la sosta ed il riposo fisico e spirituale, oltre che una possibilità di protezione.

Cappella del Crippa

Cappelletta del Crippa Interno

Lasciata la Cappelletta prendiamo il primo sentierino che prosegue nel bosco, dove poco più avanti è collocata una stanga (vieta l'ingresso dei mezzi a motore). Noi passiamo tranquillamente con la nostra Bici godendoci un bello e divertente percorso di sali e scendi nei boschi.

Noi dobbiamo mantenerci sempre sul tracciato principale, in un unico punto è presente un bivio nel quale però è presente un cartello di legno che indica diritto per il "Sentiero n. 7", questa è la nostra corretta direzione !

Dalla Cappelletta del Crippa verso Strada Panoramica di Montevecchia, Inizio sentiero

Dalla Cappelletta del Crippa verso Strada Panoramica di Montevecchia, Tratto nel bosco

Incrocio con la Strada Panoramica di Montevecchia

Dopo qualche leggero sali e scendi incontriamo una strappetto finale che ci porta direttamente sulla Strada Panoramica di Montevecchia, una strada carrozzabile sterrata percorribile solamente a piedi o in Bicicletta.

Noi dobbiamo svoltare alla nostra destra proseguendo verso Montevecchia.

Poco più avanti incontreremo sulla destra una stanga con una discesa sterrata, questa è la famosa discesa di Valle Santa Croce già presentata sul nostro sito di Saliinvetta in questo itinerario.

Noi ignoriamo questa strada e proseguiamo sempre diritti!

Strada Panoramica di Montevecchia

Giorgio Selfie lungo la Strada Panoramica di Montevecchia

Questo sentiero è spesso trafficato da persone a piedi, occorre quindi prestare attenzione perchè è abbastanza conosciuto e in giornate di sole potrebbe essere particolarmente affollato.

Qui le pendenze sono molto modeste e piacevoli, dopo qualche decina di minuti troveremo un'altra stanga, la quale ci porterà sul tratto asfaltato verso Montevecchia (Via Alta Collina)

Termine Via panoramica

Ci manteniamo sempre sulla strada asfaltata, in leggera discesa, proseguendo verso il centro di Montevecchia.

A lato della strada sono presenti diversi scorci panoramici su tutta la Brianza, vi consigliamo senza dubbio di ammirare il paesaggio !

La Via alta Collina

Una volta raggiunto il primo parcheggio di Montevecchia (Parcheggio Cappelletta Via Alta Collina), imbocchiamo il vicolo ciottolato (Via della Cappelletta) che attraversa il centro del paese portandoci fino in piazza.

Via della Cappelletta a Montevecchia

MontevecchiaCentro

In questo Comune, per il quale vi invitiamo ad effettuare una sosta ed una visita, è presente la sede il Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone.

Inoltre il punto panoramico che abbiamo fotografato e ripreso nel Video è uno degli scorci più belli di tutta la Brianza...

CentroMontevecchiaPanorama 

Per il ritorno possiamo tranquillamente ripetere l'itinerario in senso contrario senza particolari problemi.

Facciamo solamente un po di attenzione al tratto di discesa verso la Cappelletta del Crippa per via di alcuni sassi abbastanza scivolosi

 

Ecco il nostro Video! Buona visione: 

 

Disponibile file .gpx del percorso, accedi tramite il pannello sottostante per visualizzare e scaricare il file !

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: