Pista Corno d'Aola a Ponte di Legno, Adamello Ski

Pista Corno d'Aola nel comprensorio AdamelloSki - foto by Skiforum

Difficoltà della Pista : Nera          Dislivello: 664 mt. e 2.7 km di lunghezza

 

La pista nera del Corno d'Aola è sicuramente una delle discese più divertenti e impegnative della Skiarea Adamello Ski 

Personalmente dopo la Pista Nera di Temù, questo è uno dei tracciati più impegnativi della zona Ponte di Legno/Temù.

 

Per raggiungerla dobbiamo prendere prima di tutto due seggiovie ben distinte, la prima è la “Valbione” che parte proprio dal centro di Ponte di Legno (Bs) alla quota di 1256 mt.

Una volta raggiunta quota 1500 dobbiamo immediatamente prendere la seconda seggiovia biposto “Corno d'Aola” che ci porta a quota 1933 mt. Al punto di partenza della nostra discesa.

Eventualmente per chi fosse sci ai piedi può raggiungere la “Seggiovia Corno d'Aola” anche con la pista nera Casola II.

 

Iniziamo quindi la con la discesa, il primo tratto è un brevissimo muretto seguito da un lungo falsopiano, ottimo per preparare le gambe su quello che ci aspetta !

Il tratto più impegnativo viene adesso, incontriamo un muro veramente molto pendente, per fortuna la larghezza della pista è molto abbondante e possiamo scegliere la linea con la neve migliore al momento !

La discesa è comunque molto divertente e con un panorama unico.

Terminato questo bel muretto la pista spiana di nuovo, qui ci troviamo anche nei pressi dell'arrivo “Seggiovia Valsozzine Corno d'Aola”, proseguiamo tranquilli facendo riposare le gambe in quanto la discesa è ancora molto lunga.

 

Il tratto successivo si sviluppa nel bosco, nel primo tratto di bosco le pendenze sono modeste (se paragonate al tratto iniziale) e anche la larghezza del tracciato è molto ampia.

Nel tratto centrale, ci ricongiungiamo con la Pista n. 13, che è la variante (permette di saltare il primo tratto impegnativo) della nostra discesa nera Corno d'Aola.

Noi proseguiamo mantenendoci sempre sull'unico tracciato principale che scende verso valle, segnavia sempre n. 14, ben segnalato !

 

Questo ultimo tratto resta sempre immerso nel bosco, le pendenze qui si fanno sicuramente più abbordabili, viene mantenuta più che altro la difficoltà di pista nera per via dell'elevata lunghezza e dislivello ( 664 mt. Di dislivello e 2.7 km di lunghezza).

 

 

L'ultimo tratto ecco che improvvisamente il bosco si apre e ci mostra la partenza della nostra Seggiovia iniziale “Valbione”. La nostra bella Pista nera Corno d'Aola è terminata, ci troviamo nel centro di Ponte di Legno (Bs)

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: