Crap de la Paré - Livigno (So)

Il Crap de la Paré è una cima di 2300 metri che domina la vallata di Livigno, offrendo una delle più belle viste panoramiche sul paese altovaltellinese e il suo lago. La vetta, culmine di una via crucis che parte da Pemont, nei pressi della Latteria di Livigno, è facilmente raggiungibile con un comodo percorso che parte dal Passo d'Eira, con un dislivello inferiore ai 200 metri. Nei pressi del parcheggio dei camper del Passo d'Eira (2210m)  possiamo lasciare l'auto imboccando subito l'evidente sterrata che risale le colline dove si trovano alcune antenne ripetitrici. Dopo una decisa rampa iniziale, il percorso spiana girando intorno alla collina; lungo la strada incontriamo alcune panchine e una serie di croci che costituiscono le fermate della Via Crucis. Seguendo le indicazioni per il Crap de la Parè, ignoriamo la strada che sale verso le antenne e procediamo verso est tra i prati, affrontando una nuova rampa, risalita la quale già possiamo farci un'idea del panorama di cui potremo godere. La strada carrozzabile diventa ora una comoda mulattiera che procede con alcuni saliscendi, sempre intervallata da panchine poste in posizione estremamente panoramica.

Mulattiera dopo le antenne

Panchina panoramica lungo il percorso

Ignoriamo la traccia segnalata che conduce al Baitel de la Paré e proseguiamo in quota, con il sentiero che si fa via via più stretto ma sempre evidente e sicuro. Ormai siamo anche in vista della nostra meta, con l'enorme croce che la caratterizza; il dislivello è già superato, non facciamo altro che proseguire in piano. Dopo aver compiuto un'ampia curva verso sinistra, è possibile anche divagare sui prati che si estendono sulla destra, da cui già possiamo vedere il Lago di Livigno e la Valle del Gallo ai nostri piedi. Dopo circa 50 minuti di cammino raggiungiamo infine la vetta del Crap de la Paré (2293m): è solo necessario fare un po' di attenzione negli ultimi metri, dove il pendio alla nostra sinistra precipita ripido, ma il sentiero è sufficientemente largo.

Sentiero verso il Crap de la Paré

Margherite sul Crap de la Paré

Valle di Livigno

Raggiunta la croce di vetta, possiamo riposarci sulla vicina panchina o, ancora meglio, rilassarci sui prati circostanti, ammirando la meraviglia che ci circonda: l'intera valle di Livigno si stende sotto di noi verso ovest, con i ghiacciai del Bernina sullo sfondo; più a sud Cima Piazzi con il suo ghiacciaio che svetta sopra Trepalle e il Passo del Foscagno; proseguendo verso est vediamo le cime che dominano la Valle di Fraele e la Val Alpisella, con la Punta del Ferro (3054m) proprio di fronte a noi; superato con lo sguardo il lago, possiamo ammirare l'impervia Val Salient e la Val Federia, con la confinante area sciistica del Carosello 3000. Questo stupendo itinerario, essendo anche piuttosto breve, regala le emozioni più belle se affrontato verso il tramonto, quando i giochi di luce rendono l'atmosfera ancora più magica.

Panorama dalla vetta del Crap de la Paré

Panorama sul Lago di Livigno

Fioriture

Val Salient

Tramonto dal Crap de la Paré

Tramonto su Trepalle

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: