Rifugio Madonna della Neve in Val Biandino - Valsassina (Lc), cerca un gestore

Madonna della Neve Biandino

 

Grande opportunità per gli amanti della Montagna e aspiranti Rifugisti, nel cuore della Valsassina (prov. di Lecco) in Val Biandino, il Rifugio Madonna della Neve cerca un gestore per la sua gestione completa.

 

La struttura è ormai chiusa dal 2015, nonostante sia meta ogni giorni di escursionisti e ciaspolatori in tutti i periodi dell'anno, facilmente raggiungibile da Introbio con una facile escursione che parte dal Caseificio Ciresa Formaggi di Introbio.

Il Rifugio sorge nei pressi di alcune baite e in prossimità del famoso Santuario della Madonna della Neve, edificio religioso simbolo della valle (costruito nel 1670) divenuto famoso per aver salvato i valligiani da una terribile epidemia di colera del 1836. Potete leggere tutta la sua storia nel presente articolo.

Il ifugio attualmente è di proprietà della Parrocchia Sant’Antonio Abate di Introbio

Il Rifugio Madonna della Neve è inoltre base di appoggio per bellissime escursioni, come per esempio il Lago di Sasso, Rifugio Grassi, Rifugio Santa RitaRifugio FALC, e il famoso Pizzo dei Tre Signori.

 

Per chiunque fosse interessato vi invitiamo a compilare il Modulo presente a questo indirizzo e di inviarlo a :

Parrocchia Sant’Antonio Abate

Casella Postale 62 23815

Introbio (LC)

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: