Discesa dal Ghiacciaio del Morteratsch, Diavolezza-Lagalb

 

Difficoltà della Pista : Media/Alta difficoltà          Dislivello: 1080 mt. - Lunghezza 10 km.

 

Tra le piste in assoluto più famose del Comprensorio Diavolezza-Lagalb (parte della Skiarea di St. Moritz), troviamo senza ombra di dubbio la famosa discesa dal Ghiaccio del Morteratsch, identificata sulla Mappe con il numero 31 ed “evidenziata” in giallo, come pista speciale !

Questa discesa, sia per la sua elevata lunghezza (10 km) e per la spettacolarità dei paesaggi, è tra le Piste più belle della Svizzera.

Vediamo insieme come affrontarla:

 

Dalla Stazione del Bernina-Diavolezza prendiamo la funivia per salire in quota, raggiungendo il punto in assoluto più elevato del comprensorio (2978 mt.)

Dopo aver ammirato lo straordinario Ghiacciaio del Morteratsch (dove alberga anche una curiosa leggenda) al cospetto del Piz Palü (3901 mt.) e del Piz Bernina (4050 mt.), parte la nostra discesa

 

La prima parte del percorso ha pendenze molto modeste, attraverseremo il bellissimo Ghiacciaio di Pers, fino a raggiungere “la porta” che segna l'inizio del Ghiacciaio del Morteratsch

 

Qui inizia una lunghissima discesa, che si sviluppa seguendo il vallone del Ghiacciaio.

Come altre discese glaciali delle Alpi qui le pendenze non sono affatto pianeggianti, anzi possiamo considerare la difficoltà la discesa come quella di una Pista Rossa (con i primi 300 metri di ingresso nel Ghiacciaio di difficoltà nera).

 

Tutto l'itinerario dura oltre 45 minuti.

 

Raccomandiamo assolutamente di non lasciare mai la pista battuta, ma di attenersi il più possibile ai segnavia.

Ci troviamo infatti su ambiente glaciale, con la presenza (più o meno a seconda della stagione) di crepacci.

 

Una volta terminata la discesa avremo raggiunto la base della stazione ferroviaria retica del Morteratsch (una delle fermate del famoso Trenino Rosso del Bernina).

Da qui è possibile fare ritorno alla funivia del Bernina-Diavolezza attraverso la funivia retica, la quale è compresa nello Skipass del Diavolezza-Lagalb !

 

Ultima indicazione, solitamente (a seconda delle condizioni) la discesa è percorribile ed aperta da gennaio a marzo circa. Se le condizioni della neve non consentono l’apertura al pubblico della pista, ma sei intenzionato a tentare l’impresa, puoi farti accompagnare da una Guida Alpina (escursione a pagamento ).

 

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: