Lago dell'Agna dal Rifugio Brandet (Bs)

  

CARATTERISTICHE:

Dislivello: 980 mt.

Attrezzatura: Scarponcini da escursionismo, zaino con materiale per coprirsi e/o ripararsi e cibo

Difficoltà:  (?)

Tempo impiegato: 2.30 ore

DESCRIZIONE:

 

 

Il Lago dell'Agna è un bellissimo laghetto alpino situato nel cuore della Val Brandet, all'interno della Riserva Naturale delle Valli di Sant'Antonio.

Abbiamo scelto come base di partenza il Rifugio Brandet (1305 mt.) facilmente raggiungibile con una semplice passeggiata adatta a tutti.

Rifugio Brandet (1305 mt.) 

Possiamo seguire questo nostro itinerario e in circa 45 minuti raggiungeremo il nostro Rifugio

Lasciata la struttura proseguiamo lungo la strada carrozzabile (Sentiero numero 129) che si addentra nel cuore della Val Brandet

Superiamo un cancello di legno che serve a contenere le mucche e proseguiamo su terreno completamente pianeggiante, attraversando ogni tanto qualche area Picnic

Ponte del Gallina

Ad un certo punto alla nostra sinistra troviamo dei cartelli escursionistici che indicano Lago dell'Agna, Sentiero 129B, a destra nel bosco.

Seguiamo questa direzione abbandonato la strada carrozzabile (diritti si raggiunge invece la bellissima Malga Casazza)

Sentiero numero 129b 

Il sentiero nel primissimo tratto è poco visibile a causa della vegetazione, vi invitiamo a prestare attenzione ai segnavia bianchi e rosse del sentiero che presto incontrerete

Nell'articolo è presente anche un tracciato Gps scaricabile gratuitamente, il quale riporta fedelmente la traccia della salita !

 

Proseguiamo ora nel bosco, le pendenze sono subito sostenute e si manterranno tali per quasi tutta la gita !

Una volta giunti nel bosco i segnavia sono moltissimi, molti dei quali (compresi i cartelli) di recente realizzazione e quindi ben visibili ! Inoltre il sentiero di salita è solamente uno ed è impossibile quindi sbagliare !

Sentiero numero 129b che prosegue nel bosco 

Man mano che si guadagna quota il bosco inizierà a diradarsi, fino a lasciarci praticamente in campo aperto.

Appena fuori dalla linea del bosco incontriamo alcuni ruderi, ci troviamo infatti alle Malghe dell'Agna (situate a quota di circa 2000 mt.)

Attraversiamo il pratone mantenendoci alla sinistra rispetto ai ruderi, puntando verso un piccolo boschetto isolato (la vegetazione potrebbe mascherare la traccia)

Raggiunte le piante, dopo un brevissimo tratto pianeggiante, iniziamo a salire con pendenza nuovamente decisa (il sentiero è ben marcato e visibile)

Malghe dell'Agna

Vista della Malga Bondone e della Val Brandet 

Il sentiero ci porta ad attraversare un vallone pianeggiante, in questo punto è presente una traccia di sentiero molto evidente che prosegue a sinistra, a destra è comunque presente un diverso sentiero che poi porterà sempre al Lago dell'Agna

Noi abbiamo scelto di percorrere la prima variante che era quella maggiormente battuta

Intersezione con il Sentiero EE che proviene dal Lago di Piccolo  

Ci portiamo quindi alla sinistra e proseguiamo semipianeggianti nel prato.

Ad un certo punto ci intersechiamo con un Sentiero che proviene dal Lago di Piccolo e Bivacco Davide Salvadori (sentiero impegnativo), sono presenti anche dei cartelli escursionistici che indicano il Lago dell'Agna a 20 minuti di cammino

Seguiamo la direzione e procediamo attraverso un lungo traverso

Prestiamo massima attenzione in questo ultimissimo tratto, sono presenti alcuni punti abbastanza esposti ed è quindi preferibile procedere con la massima cautela

Ultimo tratto prima del Lago dell'Agna 

Dopo qualche leggerissimo sali e scendi sbuchiamo in una vasta conca naturale, dove proprio davanti a noi appare il bellissimo Laghetto dell'Agna (2282 mt.)

Le sponde del Lago sono riparate, quindi è possibile volendo sostare per mangiare qualcosa e rilassarsi

Il panorama è splendido, sotto di noi dominiamo tutta la Val Brandet e l'area della Riserva Regionale Valli di Sant'Antonio.

Lago dell'Agna (2282 mt.) nel cuore della Val Brandet

Lago dell'Agna (2282 mt.) nel cuore della Val Brandet

Io con i bellissimi Bastoni Trekking Ziel e Occhiali Ziel mod. Change Lab:

GiorgioTmk al Lago dell'Agna (2282 mt.) nel cuore della Val Brandet 

La discesa la si effettua lungo lo stesso itinerario di salita.

Prestiamo attenzione nel primissimo tratto di discesa (non banale) e al tratto finale nel bosco dove alcuni tratti (rocce e radici) potrebbero risultare umide e scivolose

 

Ecco il nostro Video, Buona visione:

 

Disponibile file .gpx del percorso, accedi tramite il pannello sottostante per visualizzare e scaricare il file !

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: