Monte Cornizzolo e Abbazia S. Pietro Al Monte da Civate (Lc)

 

CARATTERISTICHE:

Dislivello: 280 mt. fino all'Abbazia di San Pietro al Monte, successivamente altri 600 mt. per la vetta del Monte Cornizzolo (Tot. 880 mt.)

Attrezzatura: Scarponcini da escursionismo semplice, cibo/bevande e materiale per coprirsi nello zaino

Difficoltà:  (?)

Tempo impiegato: 45 minuti per raggiungere l'Abbazia di San Pietro al Monte, 1.15 in più per la cima del Monte Cornizzolo

DESCRIZIONE:

 

 

Il Cornizzolo è una delle più famose vette del Triangolo Lariano, con la sua caratteristica forma appuntita e la sua enorme croce che svetta sulle prealpe e sui laghi dell'Alta Brianza.
Punto di partenza è Civate (Lc),a pochi kilometri da Lecco. Tramite la SS36 da Milano in direzione Lecco prendere l'uscita Civate, da cui proseguire attraversando il paese e imboccare la Via del Pozzo, posteggiare nella parte terminale della Via dove sono presenti diversi posteggi

Posteggiata la vettura alla quota di 360 mt. ci avviamo lungo una stretta strada sfaltata che prosegue tra le case, poco più avanti ci lasciamo alla destra un B&B, poco più avanti incontriamo dei cartelli escursionistici e svoltiamo a detra (indicazione per San Pietro al Monte a 1 ora di cammino)

Il Sentiero da seguire sarà il numero 10

Lasciamo ben presto la strada sterrata per prendere un sentierino, iniziamo a salire con pendenze inizialmente modeste, successivamente lo sterrato lascia il posto a un lastricato in pietra che prende quota tra ampi terrazzamenti coltivati e poi si inoltra nel bosco.

La pendenza inizialmente è abbastanza leggera, ma di tanto in tanto si incontrano degli strappettini un po' più impegnativi. Troviamo anche diversi sentierini minori che si diramano a sinistra e destra, ignoriamoli e manteniamoci sempre sul principale (Nr. 10)

Sentiero lastricato verso S. Pietro al Monte

Pianori coltivati ai piedi del Cornizzolo

Mantenendo sempre il sentiero principale e circa 45 minuti di cammino si raggiunge così il l'Abbazia di San Pietro al Monte (630 mt. di quota), antica sede di un gruppo di frati in stile romanico

Il luogo ma soprattutto il panorama è veramente spettacolare, ci troviamo nel cuore della Valle dell'Oro. Il complesso si compone di tre edifici: la basilica di San Pietro (con affreschi veramente spettacolari), l'oratorio intitolato a san Benedetto e quello che era il monastero di cui rimangono solo rovine

Molto interessanti anche le pareti in pietra alternata a tufo, ricavato probabilmente dalle pareti del Corno Birone, il monte che domina il complesso.

Abbazia di San Pietro al Monte vista aerea con il Drone

Il portale di ingresso con la scritta "Ora Et Labora"

Il panorama è splendido, inoltre all'interno delle mura de complesso sono presenti delle panchine e un prato sempre perfetto dove riposarsi, dobbiamo ringraziare l'associazione di volontari gli "amici di San Pietro al Monte", che salgono regolarmente a sistemare la struttura.

San Pietro al Monte, Basilica

San Pietro al Monte, dalla Basilica panorama sul Lago di Annone

San Pietro al Monte, dalla Basilica panorama sul Lago di Annone

San Pietro al Monte, Oratorio di San Benedetto

San Pietro al Monte, Interno dell'Oratorio di San Benedetto 

Lasciata così la bellissima Abbazia si riparte con il sentiero che risale nel bosco, questa volta il fondo è fatto da terra e sassi; la pendenza è costante e piuttosto decisa.

Si risale così il versante destro orografico della vallata, incontrando alcune fonti (tre per la precisione, di cui una quasi asciutta..).

Salita verso il Cornizzolo

L'ultimo tratto è leggermente più faticoso in quanto la pendenza si fa più decisa e bisogna risalire qualche roccetta.

Si arriva così al Rifugio Marisa Consigliere (1050m), esattamente sotto la cima del Cornizzolo (1240m), a questo punto proprio alle spalle del Rifugio (per conferma abbiamo anche diversi cartelli escursionistici) un sentiero prosegue ripido nel prato verso la cima del Monte, già perfettamente visibile sopra di noi.

La vetta del Monte Cornizzolo (1240 mt.)

Rifugio Marisa Consigliere

Raggiungiamo quindi in breve tempo e senza particolari difficoltà la vetta del Monte Cornizzolo (1240 mt.) con la sua imponente croce.

Questa località è molto conosciuta dagli amanti del parapendio e degli alianti; vi si disputa anche la Cornizzolo Cup, mi sembra valida per la coppa del mondo di parapendio.
Ottimo il panorama sul lago di Annone e di Pusiano a sud, su Lecco, il Resegone e l'alta Brianza a est, sui Corni di Canzo e la Grigna a nord e sul Palanzone e il San Primo a ovest.

Corno Birone

Croce vetta del Monte Cornizzolo - 1240 mt.

Panorama sui Corni di Canzo, Monte Rai, Corno Birone e Rifugio Consigliere

Per la discesa possiamo effettuare lo stesso percorso dell'andata (tempo stimato di discesa circa 1.30 ore), attenzione soprattutto nel tratto iniziale di discesa dal Cornizzolo (che potrebbe risultare scivolo) e gli ultimi tratti nel Bosco (anche qui abbastanza scivolosi)

Discesa con panorama sul Monte Barro e sul Resegone

Panorama su Lecco

 

Ed ecco anche il VideoTrekking del percorso :

 

LogoAlpeTeglio

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: