Rifugio SEV e Corni di Canzo dall'Agriturismo Terz'Alpe

  

CARATTERISTICHE:

Dislivello: 310 mt. all'Agriturismo Terz'alpe + 460 mt. al Rifugio SEV 

Attrezzatura: Scarponcini da escursionismo e indumenti per ripararsi nello zaino

Difficoltà:  (?)

Tempo impiegato: 2.30 ore ( 1.30 ore dal Terz'Alpe)

DESCRIZIONE:

 

Il presente itinerario che parte dal bellissimo Agriturismo Terz'alpe (quota 793 mt.), permette di raggiungere in modo agevole i Corni di Canzo presso la loc. Pianzezzo (1250 mt.) dove sorge il Rifugio SEV.

 

Possiamo raggiungere l'Agriturismo Terz'Alpe (ottima base di appoggio per un pranzo o per una gustosa merenda) attraverso due itinerari che partono da Canzo (CO) presso la Sorgente Gajum.

Il primo itinerario si sviluppa lungo il bellissimo Sentiero Geologico, un percorso estremamente interessante anche da fare con i bambini; la seconda proposta escursionistica parte sempre da Canzo loc. Gajum e prosegue attraverso il Sentiero Spirito del Bosco, dove sono presenti diverse sculture in legno, anche questo è un percorso fantastico per i più piccoli.

Cliccando sui link avrete il dettaglio dei percorsi

 

Una volta raggiunto l'Agriturismo Terz'alpe attraverso una delle due alternative ci incammineremo lungo la scalinata seguendo i cartelli escursionistici che indicano Corni di Canzo Sentiero nr. 1

Possiamo Seguire il percorso sulla Cartina Kompass nr. 91, Lago di Como e Lago di Lugano seguendo il percorso Nr. 1.

Agriturismo Terz'alpe - 793 mt.

Agriturismo Terz'alpe - 793 mt. 

Lasciato l'Agriturismo alle nostre spalle proseguiamo lungo un sentiero che parte a pendenza costante abbastanza sostenuta, il fondo è inizialmente ciottolato poi prosegue con alcuni massi abbastanza sconnessi.

Ci sono diversi sentierini minori che si diramano a sinistra a destra, noi dobbiamo mantenerci sempre sul sentiero principale, contraddistinto da moltissimi segnavia con l'indicazione del Sentiero nr. 1.

Poco più avanti incontreremo anche i primi cartelli escursionistici con diverse destinazioni, noi seguiamo sempre il Sentiero nr. 1

Prima parte del Sentiero 1 verso i Corni di Canzo 

Il sentiero si sviluppa quasi interamente nel bosco, guadagniamo parecchio dislivello fino ad incontrare nuovamente dei cartelli escursionistici.

Viene indicata nell'unica direzione possibile il Sentiero nr.1 verso i Corni di Canzo/Ferrata Corni di Canzo.

Seguire indicazioni del Sentiero 1 

Alla quota di 1150 mt. Incontriamo dei nuovi cartelli escursionistici, qui occorre prendere a sinistra (indicazione del Sentiero nr. 1 ai Corni), a destra invece si sviluppa la Via Ferrata dei Corni di Canzo

Il sentiero nr. 1

Prendere la direzione a sinistra, verso i Corni di Canzo 

Saliamo con una pendenza costante e abbastanza sostenuta fino a quota 1200 metri, ci troviamo ora in campo aperto nei pressi di un Crocefisso in legno.

Possiamo ammirare il vicino Corno Occidentale ( 1373 mt. Il più alto dei 3) e in lontananza un bellissimo panorama sul Monte Rai (1261 mt.) e sul Monte Cornizzolo (1241 mt.)

Panorama sul Monte Rai, Monte Cornizzolo e sulla Brianza 

Proseguiamo ora in piano, passiamo davanti ad un gruppo di case e incrociamo dopo pochi minuti la strada su fondo di cemento che sale da Valbrona (Co), nei pressi dell'Alpe Oneda.

Il Sentiero 1 che incrocia la strada proveniente da Valbrona (Co) loc. Alpe Oneda

La percorriamo fino a raggiungere immediatamente dopo il Rifugio Sev (1250 mt.) situato in loc. Pianezzo ai Piedi dei Bellissimi Corni di Canzo.

Il panorama è straordinario, possiamo ammirare il Lago di Como con Bellagio e successivamente tutto il ramo verso la Valtellina

Rifugio SEV - 1250 mt. 

Rifugio SEV - Vista Aerea Drone

Pianezzo (1250 mt.) panorama sul Lago di Como 

Rifugio SEV - Sala da Pranzo

La via del ritorno si sviluppa sugli stessi passi dell'andata senza particolari difficoltà.

Il sentiero è segnalato anche all'inverso, seguire quindi per il Terz'Alpe e successivamente per Canzo Gajum.

Seguite tutto il percorso attraverso il nostro Videotrekking, Buona visione :


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami
 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: