Pista Adler, Santa Caterina Valfurva (So)

Pista Adler

Difficoltà della Pista : Nera          Dislivello: 525 mt.

La pista Adler è una delle Piste più complesse (naturalmente dopo la Pista Deborah Compagnoni) della Skiarea di Santa Caterina Valfurva (So)

 

Per effettuarla dobbiamo prendere la telecabina a 8 posti che parte direttamente dal centro del paese di Santa Caterina Valfurva (So) a quota 1738 mt, una volta giunti all'intermedia di Plaghera (2123 mt.) scendiamo e riprendiamo il tratto successivo fino al secondo intermedio "Sobretta" a quota 2649 mt..Qui scendiamo, facciamo attenzione a non proseguire perchè l'impianto scende in Valle dell'Alpe

Lasciata la cabinovia alla nostra destra guardando valle troviamo la Pista dell'Alpe, noi invece proseguiamo diritti, questo tratto iniziale è in comune con la famosa pista Deborah Compagnoni

Iniziamo la nostra discesa, il primo tratto è subito bello pendente ma fortunatamente le dimensione della Pista è generosa, superato questo tratto iniziale il tracciato piega a sinistra trasformandosi in una "stradina" abbastanza stretta a pendenza costante.

Seguiamo i tornanti e ritroviamo un bel muro pendente, per fortuna la larghezza del tracciato riprende a essere bella larga; attenzione perchè questo è un punto molto importante, sul lato sinistro prosegue la Pista Deborah Compagnoni, noi invece dobbiamo mantenerci sul ramo di destra 

 

La Pista Adler rispetto alla vicina Deborah Compagnoni non è certamente molto più semplice, anzi questo tratto è molto impegnativo e divertente

Il tracciato che incontriamo è bello largo ma sono presenti diversi repentini cambi di pendenza (tipo degli avvallamenti) nella Pista, il tracciato è piuttosto rettilineo anche se incontriamo qualche leggero accenno di curve a sinistra e destra

 

Nell'ultimo tratto incontriamo una nuova variante sulla sinistra, la Pista rossa Cevedale, la quale conduce sempre all'intermedia di Plaghera (lo stesso punto di arrivo della nostra Adler) ma non una pendenza minore.

Noi proseguiamo diritti, ci troviamo davanti un bel muretto largo e diritto ! Per fortuna la dimensione generosa del tracciato ci consente di scegliere la linea migliore. Nell'ultimissimo tratto vediamo dall'alto l'intermedia di Plaghera (2123 mt.) che ben presto raggiungiamo. Da destra ci ricongiungiamo anche con gli sciatori provenienti dalla Pista rossa Dell'Alpe

Raggiunta l'intermedia possiamo da questo punto risalire fino al punto di partenza oppure proseguire nel nostro comprensorio.

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: