26/02:il paradiso ha un nome e si chiama Vallaccia!

Sabato da bravi lavoratori,ci siamo dati da fare sui pendi della Vallaccia(Livigno)

Una giornata stupenda dal punto di vista meteorologico,nemmeno una nuvola in cielo e un sole che seppur di febbraio,molto gradevole.

Per tutto il giorno i fuoripista sono stati il nostro parco giochi,seppur considerando i pericoli;siamo dotati di kit APS(artva,pala e sonda) e ogni volta consultiamo il bollettino valanghe che era di secondo grado.

Il manto nevoso era molto disomogeneo,tratti ventati e molto crostosi,e in altri neve bella soffice,comunque qualsiasi tipo di neve è sempre bella!

Il tratto in fuoripista è di circa 650 m di dislivello e ci porta molto lontano dagli impianti ma grazie agli autobus della Silvestri che a Livigno sono gratuiti,si possono raggiungere tranquillamente gli impianti,soltanto che per nostra sfortuna,un paio di volte li abbiamo persi e ci siamo dovuti fare sulla strada verso il passo Eira,una bella risalita!Quasi 6km in tutta la giornata!

Un piccolo ringraziamento va agli ambientalisti,che grazie alla loro politica,non hanno permesso alla società del Mottolino di creare una seggiovia esaposto che avrebbe certamente distrutto questo paradiso naturale,sia estivo che invernale!

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: