Scialpinismo Notturno al Rifugio Vodala, Spiazzi di Gromo (Bg)

Questa volta vi vogliamo raccontare la nostra scialpinistica notturna di ieri sera, giovedì 8 gennaio 2015.

Ci siamo recati in loc. Spiazzi di Gromo (prov. di Bergamo) per una salita notturna al Rifugio Vodala. Questa è un'attività controllata e resa possibile dagli stessi gestori degli impianti, i quali offrono 3 sere in settimana ( Martedì, Giovedì e Venerdì) per risalire tranquillamente le piste senza il pericolo di imbattersi nei gatti delle nevi, inoltre il Rifugio Vodala rimane aperto fino alle ore 24.00 e certamente non si è mai soli a fare la risalita, moltissime sono infatti le persone che si raduna qui ogni sera.

La partenza è avvenuta da Carate Bza verso le ore 17.30 , in un paio di ore abbiamo raggiunto comodamente il piazzale (veramente gigante) del comprensorio Spiazzi di Gromo, la temperatura era piacevole ( non certamente fredda) e la visibilità della serata era ottima, con una serie di stelle e una debole luna in cielo. La neve era presente fin dal piazzale, così a pochi metri dalla nostra macchina abbiamo risalito la pista rossa "Pagherolo" in direzione Rifugio Vodala, il dislivello è di circa 500/550 mt. e noi abbiamo impiegato orientativamente 45 minuti.

Durante la risalita la gente non era moltissima, abbiamo quindi approfittato spegnendo la nostra torcia frontale per godere del silenzio e della luce naturale offerta dalla Montagna, un'esperienza sicuramente rilassante che fa vivere fino infondo l'amore per questo sport.

Parlando della neve possiamo sicuramente esserne soddisfatti, già dal parcheggio il manto non era assolutamente ghiacciato ( la nostra paura maggiore) solamente in qualche tratto pianeggiante a ridosso dei cannoni e nell'ultimo tratto prima del Rif. Vodala era leggermente ghiaccio, il quale ci ha costretto a qualche breve traverso.

Una volta raggiunto il Rifugio l'atmosfera è sempre la stessa, calda e gioiosa, nulla di meglio di sedersi al tavolo dopo una bella risalita notturna e godersi un piatto di cucina locale accanto al caminetto. Noi abbiamo assaggiato un piatto di Casoncelli ( una pasta ripiena di carne, grana padano grattugiato ed erbe aromatiche,con una tipica forma a mezza luna ) , polenta e cervo e una squisita zuppetta d'orzo.

Tutti a tavola :)

Dopo un caffè siamo usciti dal Rifugio, abbiamo agganciato i nostri sci , e via siam partiti per una bella e piacevole discesa al chiaro di luna !

Vi lasciamo a qualche scatto della nostra serata di ieri, Buona Visione :)

Rifugio Vodala visto dall'esterno

Sci pronti per scendere!

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: