La primavera a Gennaio: Chiesa Valmalenco

Le previsioni meteo dicevano che oggi sarebbe stata la giornata più calda di questo gennaio, con temperature decisamente primaverili; la voglia di sciare tuttavia non ci ha tenuti lontani dalle montagne. Ore 8.30 e siamo già operativi agli impianti di Chiesa Valmalenco: il termometro dell'auto è preoccupante: 18 gradi a 1000 metri...ma la neve morbida a noi piace! Quello che vediamo è una folla di persone, soprattutto bambini, ammassati davanti al cancello della funivia chiuso; chiediamo in biglietteria e ci confermano che per ora il vento in quota è troppo forte e non ci fanno salire. All'udire questa notizia, il 90% della gente in coda decide di tornare a casa, compresi alcuni sciclub arrivati qui in pullman..rimaniamo solo pochi fiduciosi. Passano dieci minuti e il cancello si apre: possiamo salire! All'Alpe Palu soffia un po di vento, fa molto caldo e la neve è coperta da un leggero strato di ghiaccio...a naso capiamo che presto la situazione sarebbe cambiata! dopo un paio di piste baby di riscaldamento apre anche la seggiovia della Motta; scendiamo sull'altro versante, affrontando i primi metri davvero duri. Ma basta passare il bivio per la Nana (chiusa) e veniamo catapultati in paradiso: la neve smolla, diventa burro, a tratti sembra quasi firn..una consistenza libidinosa per noi che facciamo telemark! Più si scende di quota più la situazione migliora, neve sempre più morbida e piste quasi deserte (tutti se ne erano andati per paura del vento...che in realtà quasi non c'è più!). Seggiovia del Sasso Nero: altro giro altra corsa, il muro centrale scivola via sotto gli sci che è un piacere, non un sasso, non un centimetro di ghiaccio, solo neve leggermente papposa e morbidissima! Verso le 12 il numero di persone in giro claa ancora, lo stomaco inizia a lamentarsi, sembra veramente di sciare in un paradiso, anche se, vista la temperatura, si suda parecchio! Ci godiamo l'ultima ora del nostro mattiniero, ora a tratti la neve inizia un po' a degenerare diventando collosa...risaliamo al Palù, soddisfatti di una giornata inaspettata, dove i timori del meteo si sono poi rivelati totalmente infondati!

Campetto Chiesa Valmalenco

Campolungo

Chiesa Valmalenco

Discesa a San Giuseppe

Chiesa Valmalenco

Sassonero

Chiesa Valmalenco

Chiesa Valmalenco

Corvatsch Gruppi

 

 

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal:

 


Save
Cookies user prefences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Info estese
www.saliinvetta.com