Giornata primaverile al Monte Pora, neve tanto sole e temperature miti-11Febbraio2015

E' stata una giornata nettamente primaverile, e invece siamo solamente a metà Febbraio !! Protagonista di questa piacevolissima uscita sulla neve è stato il Monte Pora, comprensorio delle Prealpi Bergamasche che con la sua omonima cima arriva a quota 1880 mt.

La partenza è stata molto comoda, forse fin troppo :) Ci siamo messi in macchina da Carate Brianza che erano quasi le 8.15, dopo 1.45h di macchina ( con vari rallentamenti in zona Cinisello per prendere l'autostrada) siamo giunti al parcheggio degli impianti, subito abbiamo notato una grande affluenza di persone, soprattutto Pullman, era infatti in atto una gara sociale delle scuole a cui partecipavano centinaia di ragazzi, nessun problema per tutti gli altri normali sciatori in quanto la competizione era circoscritta solamente a lato della Pista Cima Pora , e non interferiva affatto.

Dopo aver acquistato la tessera skipass (giornaliero universitari a 15euro veramente da urlo !!), la neve appare subito molto gradevole, non dura ma di consistenza morbida, situazione che con il passare delle ore andrà sempre più smollando fino a diventare neve primaverile ! A noi questo tipo di condizione, essendo telemarker piace un sacco, è stata una vera e propria riscoperta, una neve così non la si trovava dalla fine dell'anno scorso !

Primo impianto Monte Pora- Cima Pora

Abbiamo sciato più volte sulla pista Cima Pora ( e conseguenti varianti), qui la neve era nelle condizioni di quanto detto sopra, fatta eccezione solamente per qualche breve tratto con pericolose lastre ghiacciate. Ci siamo poi spostati verso le pista Termen, ripetendo più volte anche la bellissima variante nel bosco. In questo ultimo lato del comprensorio la gente era molta meno, permetteva quindi una sciata più tranquilla senza il pericolo di avere collisioni con altri sciatori.

Pista Cima Pora

Pista Termen

Segnaliamo anche come bellissima pista quella del Pian dell'Asen, qui moltissimi sciatori vedendo l'omonimo impianto non operativo era scoraggiati nell'affrontare il versante, invece era poi possibile collegarsi alla funivia del Monte Pora tramite una stradina nel bosco. Ecco qualche immagine :

Pian dell'Asen

Infine ci siamo spostati nel lato più esterno del comprensorio, sciando parecchie volte sulla pista Valzelli, qui la neve era ancora migliore ( vista probabilmente la bassa affluenza di sciatori), ci siamo concessi parecchie piste godendoci per bene la pista.

Pista Valzelli

Non possiamo dire nulla relativamente all'impianto Magnolini con la sua omonima pista blu, in quanto la zona era chiusa e accessibile solamente agli scialpinisti ! Anche il Vareno (come spesso accade) era chiuso.

Vi lasciamo ancora a qualche altro scatto ed al nostro immancabile video ! Grazie a tutti e buona giornata

Pian del Termen

Serie di scatti panoramici dalla Cima del Monte Pora :

In lontananza il Lago d'Iseo

 

Video :

 

 

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: