Scialpinismo in Valsassina alle luci del tramonto, Alpe Paglio (Lc) 10-2-16

Dopo le abbondanti nevicate di questo fine settimana appena trascorso una nuova perturbazione nevosa ha portato la neve sulle nostre montagne e su tutte le Alpi.

In Valsassina finalmente i verdi prati che fino a pochi giorni fa erano presenti anche alle quote alte sono stati ricoperti da un bello strato di neve !

Per l'occasione abbiamo voluto raggiungere un posto a noi caro e famigliare, un piccolo angolo di Valsassina ancora autentico... parliamo dei Pian delle Betulle (Lc)

 

Siamo partiti nel pomeriggio con l'intento di arrivare in cima al Cimone di Margno (1800 mt.) per le ore del tramonto, con una luce gradevole e morbida.

Abbiamo lasciato quindi la Brianza verso le ore 14.30 e dopo 1.15 circa di strada abbiamo posteggiato nel comodo parcheggio di Alpe Paglio (Lc) alla quota iniziale di 1400 mt. La strada di risalita era ottimamente pulita, nessun particolare problema.

Sul posto abbiamo immediatamente notato una discreta quantità di scialpinisti, anche le tracce sul pendio della pista di discesa era presenti quasi ovunque, sinonimo di un'intensa giornata.

Non ci siamo in ogni scoraggiati e abbiamo iniziato la risalita della ex pista da sci di Pian delle Betulle.

Alpe Paglio (1400 mt.), il nostro punto di partenza

Il Parcheggio di Alpe Paglio

Condizione di neve ottima tipicamente invernale, neve presente ovunque e un panorama gradevolissimo. Inoltre anche il sole era alto nel cielo con una visibilità perfetta che spaziava all'orizzonte.

Raggiunto il punto di innesto con le piste da sci dei Pian delle betulle, abbiamo preferito spostarci nel bosco, per iniziare a battere quella che sarà la traccia di salita classica per gli scialpinisti ( in caso di apertura impianti non è infatti possibile risalire le piste). Inoltre informiamo tutti che gli impianti sciistici dei Pian delle Betulle con partenza funivia da Margno (Lc) apriranno per tutto il fine settimana a partire da domani giovedì 11 Febbraio.

Tracce in neve fresca

Ci siamo quindi staccati lateralmente sulla sinistra della pista da sci, con un pochino di fatica in più abbiamo battuto tutta la traccia di salita in uno scenario da fiaba, con una neve morbida che pareva zucchero a velo.

Troverete una serie di cartelli che indicano appunto questo tracciato interamente dedicato allo scialpinismo.

Abbiamo superato quindi la Loc. Cima Laghetto ( arrivo della seggiovia) e ci siamo diretti vero il Cimone di Margno. L'ultimo tratto che costeggia nel bosco da Pista Cimone ( servita dallo Skilift) è il tratto più impegnativo della gita in quanto le pendenze aumentano lievemente e sono presenti delle inversioni abbastanza strette, in ogni caso la neve era ottima quindi è stata anche qui una passeggiata :)

Loc. Cima Laghetto, Pian delle Betulle

Tratto nel bosco, a lato la Pista Cimone

 

In brevissimo tempo eccoci quindi sbucare dal bosco per arrivare proprio in vetta al Cimone di Margno , alla quota di 1800 mt. . Uno stupendo balcone panoramico su tutta la Valsassina.

Cartelli Cimone... ormai manca pochissimo

Vetta Cimone di Margno (Lc) - 1800 mt.

Partenza :)

Da qui infatti si ammira la Brianza, le Grigne, il Monte Muggio, Pizzo Tre Signori, Resegone e all'orizzonte moltissime altre vette.

Per la discesa viste le particolari condizioni favorevoli abbiamo preferito goderci i boschetti della Pista Cimone e successivamente quelli che portano ai Pian delle Betulle. Siamo ritornati a Paglio successivamente tramite la stradina bassa.

Vi lasciamo a qualche altro nostro scatto e al bellissimo video. Giorgio

Giorgio Tmk nel bosco

 

Ed ecco anche il Video !! Stupendo.... Buona visione :

 

 

 

 


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami

 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: