Skiarea Valchiavenna, Madesimo 3/02/2012.

Dopo le nevicate dei giorni precedenti sia in città che in montagna, si parte in direzione Madesimo, arrivati a Campodolcino ci accoglie una temperature di -8° con forte vento al seguito che inizialmente ci fa pensare al peggio, una volta arrivati a Madesimo con la comoda e veloce funicolare che parte da Campodolcino, la situazione cambia radicalmente, vento molto più attenuato e si riesce a sciare senza alla perfezione. Noi abbiamo trovato condizioni a dir poco fantastiche sia in pista che fuori, anche se il canalone era sconsigliato farlo, visto che nell'ultimo tratto affioravano dei sassi. Causa il vento in alta quota, abbiamo rinunciato a fare un giro in "Val di Lei", per tutta la giornata siamo rimasti nella parte "bassa" del comprensorio, girandolo per il lungo e per il largo. Per il pranzo ci siamo fermati al Ristoro "Larici", ottima cucina a prezzo contenuti e ora passiamo alle foto!!!

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: