itenfrderues

Scialpinismo al Piz Lagrev (3165 mt.) dallo Julierpass, 1/05/18

 

Nel giorno del 1° Maggio, decido in compagnia degli Zii di effettuare una salita Scialpinistica al Piz Lagrev (3165 mt.), cima Svizzera delle Alpi Retiche Occidentali

Itinerario classico con partenza è dallo Julierpass, famoso valico alpino della Svizzera.

Come sempre di questa stagione decidiamo di partire molto presto, sia per contenere al massimo il pericolo valanghe e anche per trovare miglior neve in salita e in discesa !

Potete seguire anche la relazione della gita sulla Guida di Versante Sud "Scialpinismo tra Lombardia e Grigioni"

Dislivello : 930 mt. D+, Difficoltà BSA

 

Partiamo dalla Brianza alle ore 4.15, risaliamo in direzione Chiavenna e passiamo la dogana Svizzera, superiamo il Passo del Maloja fino ad arrivare a Silvaplana nei pressi del bellissimo lago ancora semighiacciato.

Qui svoltiamo in direzione dello Julierpass e posteggiamo in loc. Alp Guglia a 2180 mt. Di quota.

Sono le ore 6.30, attraversiamo il ponticello in legno e iniziamo a percorrere in direzione Nord una valletta con diversi sassi.

Guadagnamo ben presto dislivello e ci portiamo in un ampio pianoro, l'esposizione Nord e il sole ancora nascosto dalle cime ci regala un'atmosfera molto particolare, anche il freddo si fa sentire con la temperatura di circa 1 Grado.

Vista sullo Julierpass, loc. partenza Alp Guglia

Prima parte della salita tra le rocce

Primi raggi di sole ai piedi del Piz Polaschin 

Proseguiamo puntando verso il ripido canaletto al cospetto del maestoso Piz Polaschin, viste le pendenze (abbastanza sostenute) e il manto nevoso ancora abbastanza gelato decidiamo di percorrere il ripido tratto con i rampant sugli sci, scelta che si rivelerà azzeccata !

Superato il tratto ripido le pendenze diminuscono notevolmente, la valle si apre e arriva un bellissimo sole, il quale ci fa ben presto dimenticare le previsioni incerte previste per la giornata.

Proseguiamo in direzione Nord-Ovest sempre su facili pendii, nella notte sono caduti circa 10/15 cm di neve fresca polverosa che ci fanno rallentare abbastanza la salita.

Tratto pianeggiante Vallata aperta

Tratto pianeggiante Vallata aperta

Qualche breve sali e scendi

Gunti in prossimità del grande lago ghiacciato (2720 mt.) iniziamo il lungo traverso a pendenza costante mai troppo marcata fino a raggiungere la Vedretta del Lagrev

Segnaliamo anche la presenza di diversi altri gruppi di scialpinisti intenti a percorrere il medesimo itinerario.

Trato centrale Gianda Lagrev

Lungo traverso in prossimità del Lago Ghiacciato

Selfie GiorgioTmk sotto al Piz Lagrev 

Le nostre tracce di salita

Superato un'ultimo strappetto raggiungiamo quella che è la prima anticima sulla Cresta Est del Piz Lagrev (contradistinta da alcune antenne), siamo a quota 3109 mt., davanti a noi è ben visibile la parte finale della Cresta che conduce alla cima del Lagrev (3164 mt.)

A causa del meteo ballerino (ampi nuvoloni in arrivo) decidiamo di spellare gli sci e di goderci la bella discesa con una meteo sicura.

Verso Vedretta del Lagrev

Vista Cresta del Piz Lagrev

Anticima del Piz Lagrev 

Discesa per tutta la prima parte su neve spettacolare, soffice e polverosa !

Essendo saliti molto presto ci siamo anche goduti delle belle curve su pendii poco tracciati !

Nel parte centrale/finale segnaliamo neve trasformata e dura abbastanza difficoltosa, nell'ultimissimo tratto prima di raggiungere lo Julierpass (sci ai piedi) abbiamo incontrato neve morbida molto divertente.

Gli sci utilizzati per la gita sono stati i G3 Boundary 100 con attacco da Telemark Kreuzspitze TeleAlp.

Discesa a Telemark dal Piz Lagrev 

In conclusione valutiamo molto positivamente questa gita, sicura e con neve veramente splendida !

Anche il meteo è stato favorevole, cn una situazione di cielo sereno anche fin dopo mezzogiorno.

 

Ed ecco anche il Video, Buona visione :


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami
 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: