Scialpinismo al Piz Grevasalvas (2932 mt.), Svizzera Engadina - 20/01/19

 

Ottima neve e un sole stupendo, queste sono state le caratteristiche della nostra Scialpinistica di oggi, al Piz Grevasalvas (2932 mt.) in Engadina, Svizzera

Dopo le intense precipitazioni nevose dello scorso fine settimana, la Svizzera si rivela essere, ancora una volta, una meta perfetta per lo Scialpinismo; questa volta vi portiamo al Grevasalvas, una classica gita che non delude mai e regala panorami unici.

L'itinerario può essere pianificato anche con l'aiuto della Cartina Kompass nr. 99 – Alta Engadina

 

Partiamo dalla Brianza alle ore 6.15, velocemente raggiungiamo Chiavenna e passiamo la Dogana Svizzera; una volta effettuato il Passo del Maloja dobbiamo posteggiare nei pressi di "Plaun da Lej" davanti al bellissimo Hotel/Ristorante Cristallina, quota di partenza della gita 1800 mt.

Plaun Da Lej, Lago di Sils (1800 mt) 

Lasciata la vettura, sulle sponde del Lago di Sils (parcheggio gratuito e capiente) ci dirigiamo nel bosco, prendiamo un sentiero perfettamente innevato e partiamo con la nostra gita.

Il primo tratto è tutto nel bosco, visto l'ottimo innevamento possiamo anche "tagliare" qualche tornante per guadagnare tempo.

Il percorso prosegue senza possibilità di errore fino alle bellissime Baite Grevasalvas (1941 mt.) un vero e proprio angolo di paradiso dove è stato girato anche il famoso Film di Heidi.

Tratto iniziale nel bosco

Baite Grevasalvas 

Passiamo tra le baita lasciandole alle nostre spalle, visto l'ottimo innevamento della giornata abbiamo preferito risalire i ripidi pendii sovrastanti le baite rimanendo leggermente laterali (direzione Nord-Ovest), allungando un pochino il percorso ma diminuendo la pendenza.

Sempre con neve ottima (attenzione in qualche punto soggetto al vento dove affiora qualche roccetta) abbiamo raggiunto il pianoro Plaun Grand a quota 2310 mt. Circa.

Verso Plaun Grand dopo aver superato le Baite Grevasalvas

Panorama sl Lago di Sils ghiacciato 

Ora arriva la parte leggermente più tecnica della gita, proseguiamo su un lunghissimo traverso abbastanza delicato, attenzione che l'esposizione del pendio è a Sud, quindi occorre valutare la tenuta delle neve soprattutto nelle ore più calde della giornata.

Nel nostro caso odierno nessun problema, la neve ottima e ben tracciata ci ha permesso un rapido passaggio.

Si "passa sopra" al bellissimo Lej Nair (un laghetto ghiacciato) e si punta verso la cima del Piz Grevasalvas, già perfettamente visibile davanti a noi.

Lungo traverso sopra al Lago Nair 

Superato il Lago incontriamo sulla nostra destra un lungo canalone (possibile itinerario di discesa), ci manteniamo sulla sinistra del canale risalendo una serie di dossi con modesta pendenza.

Serie di dossi prima della vetta del Grevasalvas

Li risaliamo fino ad arrivare sulla cresta principale del Grevasalvas, ancora un piccolo sforzo e girando sulla sinistra aggiriamo le ultime rocce portandoci direttamente sci ai piedi fino sulla vetta (2932 mt.)

Il panorama è veramente splendido, si può ammirare tutta l'Engadina e proprio sotto di noi il Lago di Sils con il Passo del Maloja ben visibile.

Come sci abbiamo utilizzato i nostri G3 Boundary 100 con attacco da TeleAlpinismo il Kreuzspitze Telealp

Piz Grevasalvas, panorama dalla Cima

Amico Francesco sulla vetta del Piz Grevasalvas 

Discesa con neve ottima su tutto il percorso !

Nel tratto appena dopo la vetta ci siamo spostati nel canale di destra che vedevamo in fase di salita, neve superlativa !

Attenzione a qualche roccia affiorante sopra le Biate di Grevasalvas

Molto bello anche il tratto terminale nel bosco, siamo ritornati sci ai piedi all'Hotel Ristorante Cristallina.

 

Non perdetevi il Video ragazzi ! Buona visione:


 

Commenta questo Articolo :
Solo gli utenti Registrati possono inserire e visualizzare i commenti sugli articoli

Effettua Il Login qui a lato oppure Clicca qua per Registrati


 

Accedi

Effettua il Login:

Nome utente*
Password : *
Ricordami
 

I nostri Partner :

 

 

Condivimi Su :

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: