Valgerola in Super Condizioni ! Scialpinismo da Gerola Alta (So) al Rifugio Salmurano (8/01/21)

Panorama sulla Skiarea Valgerola

Questo Venerdì 8 Gennaio sono stato in Valgerola, nel cuore del Parco delle Orobie Valtellinesi, per una salita di Scialpinismo in condizioni veramente eccezionali ! Neve soffice e polverosa con una temperatura al mattino di circa -7 °.

Grazie al generoso innevamento, sono partito da Gerola Alta (So) alla quota di 1100 mt. circa, per salire fino a quota 2000 mt, dove terminano gli Impianti di Risalita della Skiarea Pescegallo Valgerola

 

Raggiungere la Valgerola è molto semplice !

Da Morbegno si segue la strada perfettamente asfaltata che risale la valle, superato il centro del paese di Gerola Alta (So), dove trovate l'ottimo Albergo Ristorante Valle del Bitto, si prosegue fino a superare il Palagerola (il palazzetto sportivo del Paese), nei pressi della Strada sono presenti diversi posteggi.

In corrispondenza del primo tornante, dove è presente la sede dell'Enel, si trova uno slargo stradale con la partenza del nostro itinerario !

Siamo a quota di 1100 mt.

Gerola Alta (So), partenza itinerario 

Risaliamo lungo la piccola stradina carrozzabile che costeggia sotto di noi il Torrente Bitto, ci troviamo immersi in una pineta completamente innevata, l'atmosfera è magica !

Gerola Alta (So), prima parte itinerario Scialpinismo 

Senza possibilità di errore, visto che la pista da seguire è solamente una, si raggiunge la frazione Fenile, situata a quota di 1270. Volendo è possibile raggiungere in auto questo punto guadagnando circa 170 mt. di dislivello.

Il passaggio tra le Vie innevate della frazione di Fenile è davvero molto affascinante :)

Frazione Fenile in Valgerola 

Da Fenile prosegue nel bosco la nostra stradina innevata, le pendenze si mantengono dolci e guadagniamo a poco poco dislivello

Dopo circa 1 ora e 15 si raggiunge la frazione superiore di Pescegallo (1450 mt.) dove è presente l'inizio della Skiarea Pescegallo Valgerola.

Pescegallo Valgerola, partenza impianti 

A questo punto occorre sfruttare la comoda stradina, situata proprio al di sotto della Funivia, che risale senza però intralciare le Piste da Sci del comprensorio.

Le pendenze anche in questo tratto si mantengono costanti e mai eccessive.

Rifugio Salmurano - 1840 mt. 

Dopo circa 2 ore di salita si raggiunge il bellissimo Rifugio Salmurano (1840 mt.), recentemente ristrutturato ed aperto (consultate la pagina di Facebook per tutti i dettagli)

Al Rifugio potete concedervi un Pranzo a prezzo fisso con specialità tipiche Valtellinesi.

Pista Curtoni Skiarea Pescegallo Valgerola

Pista Salmurano Skiarea Valgerola 

Da qui si prosegue poi lateralmente alla Pista Salmurano, guadagnando gli ultimi metri di dislivello.

Noi ci siamo fermati a quota 2000, in corrispondenza dell'arrivo dello Skilift

Volendo è possibile proseguire fino alla sovrastante Bocchetta d'Avaro (2100 mt.), noi visti i notevoli accumuli nevosi e la quasi assenza di tracce abbiamo preferito fermarci.

Arrivo Skilift Skiarea Valgerola

Panorama parte alta Skilift Valgerola 

In discesa è stato veramente uno spasso !

Neve molto polverosa con ampi spazi ancora vergini e non tracciati !

Nel tratto finale, quello che da Pescegallo prosegue verso Gerola Alta, occorre mantenersi sulla stretta stradina innevata dell'andata, sempre comunque con ottima neve perfettamente sciabile !

Gli sci utilizzati sono stati nostri Sci da Telemark G3 Boundary 100 montati con l'innovativo attacco da TelemarkAlpinismo della Kreuzspitze.

Al ritorno per concludere in bellezza la giornata vi consigliamo una sosta all'Antica Trattoria Pizzo Tre Signori , situata nel centro di Gerola Alta (So)

 

Ecco anche il nostro Video ! Buona visione:

 

I nostri Partner :

 

 


Questo contenuto si è rivelato utile ? E' sicuramente la cosa fondamentale, ma se vuoi ringraziarci ulteriormente puoi fare una donazione libera ! Grazie di cuore

Paypal: